Le *emozioni dell’Avvento* – PRESENZA – II^ domenica d’Avvento

Ciò che oggi facciamo determina come sarà il mondo di domani.
(Marie von Ebner-eschenbach)

Sono pienamente presente a me stessa.

#Presenza
…corrisponde al Fiore di Bach
#Clematis

La #Presenza, il ricordo di sè, è il segreto degli alchimisti.
“Ricorda te stesso sempre e dovunque. Il ricordo di sé produce precisi mutamenti chimici che provocano la comparsa dell’essenza dell’essere umano.”
(P.D. Ouspensky)

“Quando fluisci con gioia e beatitudine, è arrivato il momento di essere consapevole, ma le persone fanno esattamente l’opposto, quando sono felici, chi se ne importa della consapevolezza? Nello stesso modo, quando sono angosciati, iniziano sicuramente a pensare che sia arrivato il momento di essere consapevoli e uscire dall’alone dell’angoscia, ma nessuno finora è mai riuscito ad uscire dall’angoscia direttamente.

Con la consapevolezza dell’estasi dobbiamo uscire dall’angoscia. Se in primo luogo sei capace di essere consapevole dei tuoi momenti di gioia, la depressione e il sentirsi a terra non arriveranno. La porta per uscire è l’estasi, quindi la strada più semplice è questa:

“Sii felice e consapevole”.

“Gioisci restando consapevole”.

“Ama e sii consapevole”.

Non mettere da parte la consapevolezza dicendoti: “Mi disturba, sono in una così bella estasi”.

La consapevolezza diventa quasi un fastidio, ma non lo è; forse all’inizio può sembrarlo, ma presto vedrai che porterà la tua estasi a vette più alte, e alla fine estasi e consapevolezza si intoneranno all’unisono e quei momenti depressivi, del sentirsi giù e a terra, di agonia, scompariranno.”

(Osho, Om Shantih Shantih Shantih: The Soundless Sound, Peace Peace Peace)

*PRESENZA*

www.stretchingemozionale.it

#Stretching Emozionale®…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…

#ilmiostretchingemozionale®
#lamiaessenza
#MariaDanielaTrentini
#pellegrinadellanima

*CLEMATIS*
Vitalba
(
Clematis vitalba)

La vitalba è una pianta rampicante molto diffusa in Italia. Le foglie e il fusto contengono una sostanza che, se ingerita, può provocare infiammazioni alle vie digerenti e urinarie. I germogli teneri vengono invece consumati come asparagi. E’ facile riconoscere questa pianta a causa delle sue foglie pennate, che terminano con un picciolo e ancor più per le corolle dei suoi fiori, bianche e verdi, e dal profumo di vaniglia. Fiorisce da maggio a luglio.

Nella vitalba tutto invita al sogno: il bianco dei suoi fiori, così delicati da sembrare irreali, il suo profumo intenso, che ottenebra i sensi. Quando è in piena fioritura la vitalba sembra una nuvola bianca appoggiata su un muro. Ed è appunto a chi vive sulle nuvole che si consiglia questo rimedio.

Dice Bach:

[…] Per i sognatori, gli addormentati, per quelli che non sono mai completamente svegli, senza grande interesse per la vita. Persone tranquille non veramente felici della loro situazione attuale, che vivono nel futuro invece che nel presente. Coltivano la speranza di un tempo felice in cui i loro ideali potranno realizzarsi. Quando sono malate fanno pochi sforzi, o addirittura nessuno per ristabilirsi.
In certi casi arrivano a desiderare di morire nella speranza di una vita migliore. […]

Sono persone che spesso dicono: “Davvero, ma che dici? Che cosa dicevi? Verrà il giorno in cui…

Esecuzione:

  1. Siediti sui talloni oppure su di uno sgabello senza schienale.
  2. Intreccia le dita delle mani dietro la schiena, ruotale con i palmi che guardano verso terra e tieni le braccia tese.
  3. Prendi un profondo respiro e ad ogni espirazione solleva le braccia tese dietro la schiena, ogni volta sempre un pò di più sollevando anche il mento verso l’alto.
  4. Dopo qualche ripetizione porta il mento in alto, tenendo le braccia sollevate, successivamente verso destra ed anche verso sinistra rimanendo nelle varie posizioni per qualche respiro completo. Le linee di tensione che sentirai soprattutto sul collo, sul viso e sulle braccia sono quelle corrispondenti ai meridiani di Polmone e Grosso Intestino.

Se la posizione seduta sui talloni ti fosse scomoda rendila più agevole posizionando un cuscino sotto i glutei e/o sotto le caviglie.

Le *Emozioni* dell’Avvento.

La #Presenza del “Cuore” ha il colore verde.

Accendiamo oggi una candela verde a supportare la nostra #Presenza!