*Per entrare in sintonia con la Primavera*

I testi Cinesi recitano: “…zampillare e dispiegarsi. Il Cielo e la Terra donano la vita, ci si corica a notte alta e ci si alza all’alba. Si misura il cortile a grandi passi con i capelli sciolti al vento e il corpo in piena libertà esercitando il valore per la vita: far vivere e non uccidere, donare e non sottrarre, ricompensare e non punire…”

Gi esercizi proposti per questa stagione lavoreranno su emozioni quali collera, rancore, volontà di esecuzione; appartengono al Movimento Legno (MTC) e riequilibrano l’organo Fegato ed il suo viscere Vescicola Biliare.

StretchingEmozionale®MovimentoLegno-002-002StretchingEmozionale®MovimentoLegno-003-003StretchingEmozionale®MovimentoLegno-004-004 StretchingEmozionale®MovimentoLegno-005-005StretchingEmozionale®MovimentoLegno-006-006StretchingEmozionale®MovimentoLegno-007-007Non è possibile dire alla Primavera:

“Spero che tu arrivi presto e ti trattenga molto.”

Si può solo dirle:

“Vieni, benedicimi con la tua speranza e resta più tempo che puoi.”

Lascia un commento