La terza emozione dell’Inverno…*SOSTEGNO*

Ho la forza di portare a termine il mio compito in modo equilibrato.”

Il coraggio non consiste nel non vedere il pericolo, ma nel vederlo e superarlo. (Jean Paul)

Dice Bach: […] Per quelli che hanno un buon lavoro, seguono la loro vocazione e sperano di fare qualcosa di importante a beneficio dell’umanità. Nello stesso tempo possono attraversare periodi di depressione quando l’impresa in cui sono impegnati è troppo difficile e al di là del potere dell’essere umano.

“E’ tutto sulle mie spalle”; “In questo momento non posso assolutamente ammalarmi”. […]

#Sostegno
…corrisponde al Fiore di Bach
#Elm
Olmo Inglese
(Ulmus procera)

#Sostegno è un’emozione del Movimento Acqua, Rene e Vescica Urinaria i meridiani energetici interessati.

Esecuzione:

  1. Mettiti seduto con le gambe in avanti e le ginocchia piegate.
  2. Ora rotola all’indietro con il busto distendendo le gambe fino a quando tocchi con le punte dei piedi a terra. Se non arrivi a toccare terra con i piedi, nessun problema, importante che tu rimanga con le gambe distese senza percepire un minimo dolore, ma soltanto una leggera tensione nella posizione.
  3. Tieni le braccia a terra, distese in avanti e, da questa posizione, prendi un lungo, lento e profondo respiro ritornando nella posizione di partenza. Quando sei capovolto all’indietro potrebbe capitarti (quasi sicuramente) di sentire una vibrazione molto forte lungo la parte posteriore delle gambe e del dorso dove corrono i due meridiani. Va bene.
  4. Inspira ancora ritornando seduto con le ginocchia piegate e noterai come alla successiva espirazione, rotolando all’indietro, potrai scendere un pò di più con i piedi verso terra.

Questo è uno degli esercizi che, se eseguito correttamente e con consapevolezza, ti farà sentire in modo molto energetico la vibrazione corrispondente allo scorrere dell’energia nella zona dei glutei, delle gambe, dei polpacci e del dorso dove corrono i meridiani di Rene e Vescica Urinaria.

#Elm
Olmo Inglese
(Ulmus procera)

E’ raro trovare in Italia quest’olmo che è stato a lungo il simbolo della campagna inglese sebbene, qualche volta, lo si incontri nei giardini privati. E’ un grande albero dal tronco affusolato, fiorisce in marzo e in aprile, riempiendosi di corolle di un bel colore rosso vivo. Anche in Inghilterra non è più tanto facile trovarlo perché moltissimi esemplari sono stati distrutti da un’epidemia.

E’ strano pensare che un albero maestoso come l’olmo inglese sia stato abbattuto da un piccolo fungo. Così succede anche alle persone che hanno bisogno di questo rimedio: resistono a lungo, ma improvvisamente basta un non-nulla per farle crollare.

(Disegno a mano libera di Elena Cuccarolo)

www.stretchingemozionale.it

#StretchingEmozionale®…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…

#ilmiostretchingemozionale®
#lamiaessenza
#MariaDanielaTrentini
#pellegrinadellanima

Se ti piace, se vuoi provare, ti aspetto in un luogo magico e protetto…

Contattami:

Maria Daniela 349 4598108

Naturopata ed Operatrice Shiatsu,
diplomata presso la Scuola di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano
Autrice di *Stretching Emozionale*
(Casa Editrice OI Books & Guides)

Maestro Formatore in “Stretching Emozionale®…la Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…”
Consulente in Floriterapia dei Fiori di Bach secondo le “Nuove Terapie Esoteriche” di Dietmar Krämer.
Operatore Reiki II Livello.

Formatore Sportivo Nazionale AICS di Nordic Walking
Responsabile provinciale AICS di Nordic Walking

daniela.trentini@tiscali.it (e-mail)
www.nordicwalkingtaoverona.it

www.stretchingemozionale.it

Daniela Trentini (Skype)
Maria Daniela Trentini (Verona) (Facebook)
Stretching Emozionale®“…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima… (Verona) (Facebook)
*nordic walking tao *… oltre il nordic walking…verso l’infinito… (Verona) (Facebook)

Altre informazioni, notizie ed aggiornamenti li trovi sulla mia guida:

“STRETCHING EMOZIONALE®
“…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…”

Ritrova l’armonia delle tue funzioni vitali, delle Qualità dell’Anima, e aumenta l’energia di corpo e spirito.

Scritto da: Maria Daniela Trentini.