1° gennaio 2019 – Quale l’Emozione per ri-cominciare?

La seconda emozione dell’Inverno…*VOLONTA’*

“Sono determinata nel costruire la mia individualità.”

Un no al momento giusto risparmia molti guai.
(Detto popolare)

Dice Bach: […] Buoni, tranquilli, gentili, sono persone estremamente ansiose di servire gli altri; abusano e presumono troppo dalle loro forze. Il desiderio di assecondare il prossimo è così sviluppato da farli diventare più servi che aiutanti. La loro buona natura li porta ad assumere più lavoro di quello che gli spetta;  così facendo trascurano la loro particolare missione nella vita.

“Non ho saputo dire di no”. […]

#Volontà
…corrisponde al Fiore di Bach
#Centaury
Cacciafebbre
(Centaurium umbellatum)

#Volontà è un’emozione del Movimento Acqua, Rene e Vescica Urinaria i meridiani energetici interessati.

Esecuzione:

  1. Siediti a terra con le gambe unite e piegate afferrando i piedi con le mani.
  2. Prendi un profondo respiro e mentre espiri estendi le ginocchia flettendo il busto in avanti il più possibile.
  3. Dovresti riuscire a stendere completamente le gambe ed arrivare a toccare con la testa le ginocchia; non c’è bisogno di forzare la posizione ma fermati prima di percepire troppa tensione.
  4. Inspira e risali lentamente. Ogni volta che scendi con il busto, durante la fase di espirazione cerca di avvicinare la testa sempre un pò di più alle ginocchia. Più l’esercizio è eseguito lentamente e più la respirazione è profonda, più sentirai le linee dei meridiani di Rene e Vescica Urinaria che corrono lungo la parte posteriore del corpo e delle gambe che si allungano e si rilassano.

Questo è un buon esercizio per distendere la schiena e rilasciare la tensione.

#Centaury
Cacciafebbre
(Centaurium umbellatum)

Questa piantina cresce dove molte altre non riuscirebbero mai a sopravvivere: sui suoli poveri e asciutti. Raggiunge al massimo i cinquanta centimetri di altezza e presenta delle caratteristiche foglie ellittiche. Da maggio a settembre si ricopre di fiorellini rosa, disposti a ciuffetti, sulla sommità dello stelo.

A prima vista Centaury è un fiore di poche pretese, timido, quasi nascosto dai cespugli circostanti, confuso tra i fili d’erba. Così è anche la persona che ne ha bisogno: talmente sottomessa da sembrare quasi negarsi.

www.stretchingemozionale.it

#StretchingEmozionale®…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…

#ilmiostretchingemozionale®
#lamiaessenza
#MariaDanielaTrentini
#pellegrinadellanima

Se ti piace, se vuoi provare, ti aspetto in un luogo magico e protetto…

Contattami:

Maria Daniela 349 4598108

Naturopata ed Operatrice Shiatsu,
diplomata presso la Scuola di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano
Autrice di *Stretching Emozionale*
(Casa Editrice OI Books & Guides)

Maestro Formatore in “Stretching Emozionale®…la Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…”
Consulente in Floriterapia dei Fiori di Bach secondo le “Nuove Terapie Esoteriche” di Dietmar Krämer.
Operatore Reiki II Livello.

Formatore Sportivo Nazionale AICS di Nordic Walking
Responsabile provinciale AICS di Nordic Walking

daniela.trentini@tiscali.it (e-mail)
www.nordicwalkingtaoverona.it

www.stretchingemozionale.it

Daniela Trentini (Skype)
Maria Daniela Trentini (Verona) (Facebook)
Stretching Emozionale®“…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima… (Verona) (Facebook)
*nordic walking tao *… oltre il nordic walking…verso l’infinito… (Verona) (Facebook)

“Oggi ha inizio un nuovo anno; e dato che i primi dodici giorni di un anno sono in relazione con i dodici mesi a venire, sforzatevi di viverli nel miglior modo possibile per dare a tutto l’anno un solido fondamento. Dite a voi stessi che nessuno dei vostri pensieri e nessuno dei vostri sentimenti rimane senza conseguenze: sono come tanti semi che seminate nella terra della vostra anima, e quei semi germoglieranno. La vocazione della terra è favorire la crescita dei semi: una volta seminati, essa li nutre, e anche l’acqua, l’aria e la luce del sole contribuiscono al loro sviluppo. Allora attenzione: chi per negligenza o cattiva volontà semina ortiche e cardi nella propria terra interiore, non deve aspettarsi di veder crescere del grano.
In questo primo giorno dell’anno, i semi che seminate possono essere anche certe parole come “gioia”, “luce”, “pace”, “amore”, “speranza”… Impregnatevi a fondo del loro significato e interratele nelle profondità della vostra anima. Vegliate su di esse, e sentirete come a poco a poco faranno tutto un lavoro di germinazione in voi. Così, durante l’intero anno, vivrete tra campi fertili e giardini fioriti”.

(Omraam Mikhaël Aïvanhov)

accademia-zen-8x8_reg

Altre informazioni, notizie ed aggiornamenti li trovi sulla mia guida:

“STRETCHING EMOZIONALE®
“…La Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…”

Ritrova l’armonia delle tue funzioni vitali, delle Qualità dell’Anima, e aumenta l’energia di corpo e spirito.

Scritto da: Maria Daniela Trentini.